Contenuto principale

Giuseppe Guido Loschiavo

Giuseppe Guido Loschiavo (Palermo, 15 marzo 1899 - Roma, 6 dicembre 1973) è stato un giurista, magistrato e scrittore italiano. Presidente di sezione della Suprema Corte di Cassazione è stato uno studioso di problemi giuridici, in particolare nel diritto del lavoro, in criminologia e procedura penale, oltre a studiare il fenomeno mafioso. Il suo esordio nella narrativa è avvenuto con il romanzo autobiografico Piccola pretura (1948), ispirato all’esperienza di pretore che lui stesso compì nel paese di Barrafranca; da tale romanzo Giuseppe Mangione, Tullio Pinelli, Aldo Bizzarri, Federico Fellini, Mario Monicelli e il regista Pietro Germi hanno tratto il film di grande successo In nome della legge, vincitore di tre Nastri d’argento nel 1949. Piccola pretura fa parte della “trilogia della siepe”, insieme con i romanzi Gli inesorabili e Condotta di paese.