Contenuto principale

Ci siamo regalati un sogno

Racconti della sinistra giovanile siciliana

20187, 16°, cm. 14x20, 80 pp., cop. col., € 10,00

collana narrAzioni

ISBN 978-88-86911-92-4

Una ricostruzione, la più appassionata possibile, di anni ormai lontani, segnati da profonda passione civile, visti dall’angolo visuale di un militante, orgoglioso e fiero di esserlo stato, di una grande organizzazione politica, la sinistra giovanile, che per un lungo tempo ha incarnato i bisogni ed il sogno di cambiamento di un’intera generazione di ragazze e ragazzi, convinti che nella vita c’è di meglio che stazionare giornate intere al bar sotto casa a giocare a biliardino, guardare le ragazze e disquisire di calcio, negandosi la possibilità di provare a cambiare le cose. Ho capito che c’era una storia dentro di me che chiedeva di venir fuori e che sono stato solamente lo strumento attraverso il quale essa si è manifestata al mondo. La storia di un gruppo di ragazze e ragazzi come tanti, con il sogno di smuovere le cose, in una terra che sembra immutabile, ma che a volte è capace di profonde rivoluzioni.